beyond
Linneo

chi siamo

Linneo è un laboratorio sartoriale radicato nella cultura contemporanea, crede nel melting pot, realizza capi su misura.
Unisce la tradizione della sartoria classica da uomo ad un approccio creativo influenzato dall’arte e dalle identità culturali e territoriali.

Ogni pezzo creato da Linneo è un pezzo unico ed è realizzato su misura a Brescia, Italia.

Fondato da Veronica Salvini, che segue la strada delle donne imprenditrici nel settore della moda maschile, lo studio collabora stabilmente con creativi, professionisti del settore dell’abbigliamento e artisti; un dialogo che porta ad ascoltare le novità e promuovere la ricerca e la sperimentazione sul campo.

Il marchio deve il nome Linnèo al medico e naturalista svedese Carl Nilsson Linnaeus padre della botanica moderna.

da amanti dell’arte e della cultura giapponese

Giappone

Da amanti della cultura giapponese siamo sempre stati affascinati dal complesso artigianato tessile, delicato nelle forme e scrupoloso nei dettagli. Abbiamo viaggiato per l’isola per scoprire e vedere coi nostri occhi i luoghi di tessitura e la tradizione che li avvolge; a Kyoto, l’antica capitale, siamo rimasti estasiati dai telai jacquard tradizionali dedicati ai motivi dei costumi del teatro Nō, motivi tessuti a rilievo con filati in oro; abbiamo visto lavorazioni originali utilizzate ancor oggi da mani sapienti per produrre tessuti incredibili. La nostra rivelazione è a Kurume, nel Kyushi, sud del Giappone, paese di origine del tessuto kasuri. Qui abbiamo stretto un forte legame con una famiglia che da tre generazioni tramanda e adotta il metodo di produzione artigianale: realizza a mano ogni passaggio della produzione del tessuto, quali filatura, tintura (in giardino) e tessitura.

Leggi di più

Il kasuri é un tessuto tradizionale tinto in filo e presenta una consistenza morbida, simile a quella della tessitura a mano. Per completare il tessuto sono necessari dai 2 ai 4 mesi di lavorazione ed oltre 30 processi manuali. I motivi sono caratterizzati da un aspetto sfocato o spazzolato. Il procedimento per la tintura dei filati è detto anche ikat, diffuso oggi tra i popoli malesi e indonesiani, il significato del termine è nuvola. L’ikat tecnicamente è una riserva, cioè un tipo di tintura dove parti dei filati vengono protette mediante una stretta legatura per non essere tinte, mentre le parti non legate si colorano. Esistono molte tecniche utilizzate per creare il kasuri e il tessuto è classificato con nomi diversi a seconda del metodo utilizzato. Inizialmente è stato difficile adattare un modello di capo classico alle dimensioni del rotolo da kimono (solo 37 cm!) ma dopo poco siamo riusciti ad ottenere il risultato desiderato.

Slow fashion

Tutti gli abiti sono disegnati uno per uno, tagliati uno per uno, confezionati e sdifettati. Viene valorizzato l’artigianato e il mestiere tradizionale, impiegando competenze di alto livello, esperienza e abilità specifiche che tengono da conto il fattore umano più di ogni altra cosa. Dalle mani dello stilista alle mani del cliente con pochi passaggi. Crediamo infatti che acquistare un capo realizzato apposta per sè sia una scelta consapevole. Realizzare un capo su ordinazione permette di evitare gli sprechi della moda della grande distribuzione: il metraggio di ogni capo serve al capo stesso, non ci sono avanzi e la qualità dei materiali e del processo di realizzazione permette all’abito di durare più a lungo nel tempo. Tutto il nostro lavoro è contraddistinto dalla qualità dei passaggi. I nostri tessuti provengono dall’Italia e dal Giappone. Etico è sapere chi fa cosa e sapere che le condizioni di lavoro sono ottimali, sicure e garantite.

Carlo Linnéo

”Carl Nilsson Linnaeus è un medico, botanico e naturalista svedese vissuto nel 1700, più comunemente conosciuto come Linneo. Considerato il padre della moderna classificazione scientifica degli organismi viventi, Linneo passò gran parte della sua vita a raccogliere e a studiare i vari tipi di piante. Ha ispirato il nostro sentimento sempre vivo e curioso nei riguardi della natura

Vuoi vedere il nostro lookbook?