Eccoci in questo immaginario fiabesco sulle pagine di Ruffled Blog!

L’abito da sposo informale è non convenzionale: completo in tre pezzi 100% lino materiale naturale e sostenibile, con pattern fiammato in taglio italiano slim fit.

Non volevamo la solita cerimonia, ma volevamo raccontare un’altra piccola parte della giornata: la cena di prova, fatta di festeggiamenti, spensieratezza, amici e buon cibo tipico toscano. La Toscana, la regione che abbiamo scelto, che siamo abituati a vedere solo con le sue colline ricoperte di vigneti e ulivi, può offrire altri lati, fatti di boschi, ruscelli e panorami incantati e noi abbiamo voluto mostrarli.
Tutto è ambientato in una combinazione perfetta: le maschere, il bosco, la cena. E qui, piano piano, tutti i dettagli si sono amalgamati in modo così naturale. Un vecchio mulino ad acqua immerso in una piccola valle nel bosco, che oggi ospita una graziosa casa vacanze, è stata la location perfetta, dove abbiamo organizzato una tipica cena all’aperto sotto le stelle, in un viaggio gastronomico attraverso i sapori tipici toscani. Il vecchio fienile dove veniva macinato il grano era perfetto per ospitare la tavola e la festa, i colori dei muri in pietra erano in piena armonia con la palette che abbiamo selezionato. I futuri sposi, gli amici, ognuno con la propria maschera per una prova in pieno tema bosco.

Grazie a tutti!

Styled Shoot Vendors:
Photography: Elisabetta Redaelli
Planning and Styling: Martina De Robertis
Floral Design: Chiara Sperti
Art Director: Raffaella Redaelli
Venue: Molino di Amarrante
Stationery: Martina De Robertis
Masks: Sara Lowes
Wedding Gown: Anna Fucà Atelier
Groom’s Suit: Linnéo Archivable Clothing
Bride’s Shoes: Emmy London
Vintage Clothes: Orto Studio
Hair and Makeup: Suely Menichetti
Jewelry: Aurum by Federica Fabiano
Cake: Erika Calzolaro
Wolves: Allevamento di Cifelle
Band: Variazioni acustiche
Videography: Lenny Pellico

We did not want the usual ceremony, but we wanted to tell another little part of the day: the rehearsal dinner, made of celebrations, lightheartedness, friends and good typical Tuscan food. Tuscany, the region we have chosen, that we are so used to seeing only with its hills covered by vineyards and olive trees, can offer other sides, made of woodlands, streams and enchanted views and we wanted to show them.
Everything is set in a perfect combination: the masks, the forest, the dinner. And here, slowly, all the details came together in such a natural way. An old water mill immersed in a small valley in the woods, which today houses a charming holiday home, was the perfect location, where we organized a typical outdoor dinner under the stars, on a gastronomic journey through the typical Tuscan flavors. The old barn where wheat was milled was perfect for hosting the table and the party, the colors of the stone walls were in full harmony with the palette we selected. The future spouses, friends, everyone with their own mask for a rehearsal in full forest theme.